Auand Days

1-9 Aprile 2017

AUAND days nasce dal dialogo fra sistemaGaribaldi e un'etichetta discografica, AUAND Records, che dal 2001, traendo origine da questo territorio, attraverso un'attività instancabile al servizio della giovane scena musicale, ha conquistato un ruolo di riferimento, non solo nazionale, per molti talenti emergenti del panorama jazz Italiano e dei curiosi e appassionati delle nuove frontiere della musica.
AUAND days non nasconde le sue ambizioni e si propone di mettere in luce quanto spesso resta nascosto della produzione musicale, quanto abitualmente accade nelle sale prove e di registrazione, ovvero il lavoro attento di ideazione e realizzazione di qualcosa di nuovo a partire dal dialogo e dal reciproco scambio fra musicisti, quando idee ed esperienze vengono condivise nel momento irrinunciabile che dà impulso alla creatività, all'arte.
AUAND days è quindi qualcosa di più e di meno di un festival musicale: non è una vetrina, ma un laboratorio aperto alle influenze dell'incontro fra artisti e pubblico, in un processo aperto e partecipato di produzione musicale, che si fa spazio di fruizione e di formazione nello stesso tempo e nello stesso luogo.
E la forma attraverso la quale questo progetto si realizza non può che essere quella della residenza artistica: una trentina di musicisti vicini all’etichetta Auand sono impegnati per un'intera settimana in un laboratorio non-stop, fra concerti, incontri di ascolto, show case, prove aperte ad ingresso libero e vita in comune, oltre alla serata di apertura, martedì 4 aprile presso il Politeama Italia, e l'evento conclusivo, sabato 8 aprile al Teatro Garibaldi.
Da questo incubatore di idee, inteso nella sua accezione contemporanea di ambiente dinamico e attivo che accelera il processo creativo di "qualcosa", precisamente non si può sapere con anticipo cosa si originerà, quali e quante nuove produzioni, complicità, alleanze, contaminazioni. Quanto è certo è nel principio dell'incontro che accomuna ancora una volta gli orientamenti di Auand Records e del sistemaGaribaldi.
La qualità della proposta musicale trova riscontro nelle uscite discografiche di AUAND Records degli ultimi anni e l'impegno di questa iniziativa è quello di coniugare produzione, divulgazione culturale e spettacolo rilanciando la qualità che ha meritato quei riconoscimenti di professionalità e di stima raggiunti con un lavoro ultradecennale continuo e coerente (basti pensare alle sette vittorie in quindici anni dei suoi artisti al Top Jazz nella categoria "nuovo talento").
Fondamentale per la buona realizzazione è la partecipazione attiva di Bisceglie, una città che si mobilita e che suona jazz per un'intera settimana, con attività nei locali pubblici e nei suoi angoli più belli, cominciando fin dal mattino con le proposte per le scuole; AUAND si appropria della sua città, con l'etichetta di #OccupyBisceglie.

sabato 1 aprile
Palazzo Tupputi - Laboratorio Urbano, ore 20

"Talking 15" a cura di Gabriele Panico, Antonio Musci e Daniela Di Niso
Incursione con suoni, storie e visioni nel catalogo di Auand Records: 15 anni di dischi in 100' di talk

martedì 4 aprile

Abbraccio alla Vita, ore 13:30
guitar solo performance (Francesco Fiorenzani)

Scuola Media Riccardo Monterisi, ore 16:00
l'Orchestra Monterisi incontra Auand

Feltrinelli (Bari), ore 18:00
Fabrizio Versienti e Marco Valente presentano "Auand Days"

Abbraccio alla Vita, ore 19:00
Enrico Bettinello presenta Storie di Jazz (Arcana Editore)
con Simone Graziano

Politeama Italia, ore 21:00 € 10
Gabrio Baldacci (solo)
Frank Martino, Filippo Vignato
Zeno De Rossi "Zenophilia"

mercoledì 5 aprile

II.SS. Cosmai, ore 11:00
L'improvvisazione nella musicoterapia
con Domenica Minerva

Abbraccio alla Vita, ore 13:30
guitar solo performance (Stefano Coppari)

Auld Dublin, ore 21:30
Alfonso Santimone Trio
Manlio Maresca "Manual For Errors"

giovedì 6 aprile

Abbraccio alla Vita, ore 13:30
guitar solo performance (Paolo Bacchetta)

MakeArt, ore 21:30
The Storytellers (Bacchetta, Stermieri, De Rossi)
Mirko Signorile Trio

venerdì 7 aprile

II.SS. Cosmai, ore 11:00
Musica a Scuola, incontro con gli studenti

Verde Matematico, ore 13:30
guitar solo performance (Marcello Giannini)

Palazzo Tupputi – Percorso Multisensoriale "dalla Terra al Mare", ore 19:00
solo performance

Palazzo Tupputi - Laboratorio Urbano, ore 21:30 € 10
Floors (Diodati, Vignato, Ponticelli)
Twin Feed (Pierantoni, Tossani, Risso, Grillini)
Piccolo Coro Elettroacustico

sabato 8 aprile

Verde Matematico, ore 13:30
guitar solo performance (Manlio Maresca)

Abbraccio alla Vita, ore 15:00
Diritti, tutela, contratti
Incontro con gli Avv. Marco Barbone

Abbraccio alla Vita, ore 17:00
Le Società Cooperative nella Musica
Incontro con Alessandro Veltroni di Bieffe Musica

Teatro Garibaldi, ore 21:00 € 10
Don Karate dirige l'Orchestra Speciale Don Uva
The Auanders

domenica 9 aprile
largo San Francesco d'Assisi, ore 11:30
Don Karate dirige l'Orchestra Speciale Don Uva (REPLICA)

-------------------------------------------------------------

Ogni giorno solo performance alle 13:30

martedì 4, mercoledì 5, giovedì 6 presso Abbraccio alla Vita
venerdì 7, sabato 8 presso Verde Matematico

Mostra Auand presso Palazzo Tupputi - Laboratorio Urbano
inaugurazione sabato 1 aprile, ore 20:00
aperta fino a sabato 15 aprile

organizzato da:
ass. cult. Don Cherry
Auand Records
sistemaGaribaldi
Teatro Pubblico Pugliese
Comune di Bisceglie

main sponsor:
Verde Matematico

sponsor:
Materia
Abbraccio alla Vita
EdilPenna
Pedone

media partner:
Giornale della Musica

infopoint:

sistemaGaribaldi
piazza Regina Margherita / 080 395 7803 / 371 118 9956
sistemagaribaldi@gmaiI.com / www.teatropubblicopugliese.it
Abbraccio alla Vita (Auand temporary shop)
via XXIV maggio 44 / 080 396 8115
Auand Records 347 610 7026

abbonamento ai 3 concerti con biglietto: € 20,00