ITA Alias (Il Manifesto), Guido Festinese (sep.2018)

Dialoghi da equilibristi dell’improvvisazione: sono quelli che trovate negli undici brani di Note dei tempi (Auand) dei Quilibrì, giovane formazione che comprende il curioso assortimento timbrico tra il sax soprano di Andrea Ayace Ayassot, la chitarra classica di Enrico Degani, le percussioni di Claudio Riaudo. Sono percorsi accidentati e pieni di dinamismo, che prevedono una dose di reattività e di interplay notevole: qui pienamente disvelata. Ma richiede ascolto attento. […]