ITA Blow Up, Piercarlo Poggio (jun.2019)

Ai Luz basterebbe girare la manopola del volume per avanzare smanie da power trio e invece scelgono il profilo basso, così possono raccontare le loro inverosimili storie galattiche con la massima disinvoltura. Giacomo Ancillotto (chitarra), Igor Legari (contrabbasso), Federico Scettri (batteria) dispongono di un benefico aplomb, in apparenza naturale, e nei loro brani dimostrano di conoscere bene certa musica statunitense tanto campagnola quanto downtown, a cui aggiungono il gusto di ricamarci sopra con una certa fantasia. Un po’ meno convincenti e originali gli episodi nervosi e nevrotici.