ITA Jazz Convention, Angelo Abbonante (mag.2009)

Nato da una coproduzione dell’etichetta Auand di Bisceglie e del Locomotive Jazz Festival, questo I like too much è la registrazione live del concerto tenutosi nell’agosto del 2007 a Sogliano Cavour in provincia di Lecce durante il su citato Festival diretto da Raffaele Casarano, e pubblicato nel settembre del 2008.
Un concerto che vede coinvolti con il nostrano Gaetano Partipilo, al sax alto e al laptop, due musicisti attivi nella scena newyorkese, il batterista Dan Weiss e il chitarrista Miles Okazaki.
Composto da sei brani, dei quali quattro usciti dalla penna del sassofonista.
Ritmi funky e incursioni sperimentali giocano un ruolo fondamentale sulle sei tracce dalla forma elegante, vengono svolti con continue improvvisazioni, un buon interscambio di parti e interazioni sonore.
Un’atmosfera eterea primeggia nell’intero lavoro e i tre raccontano di paesaggi policromi, e nel dialogare sono sempre attenti a non far cadere mai l’attenzione, una ricerca continua con la consapevolezza degli eventi che non li fa scivolare in esitazione sulle trame improvvisate. “Tutto sotto controllo” sembrano dire.
Piccolo appunto è per la durata dei brani riportati in copertina che non corrispondono in realtà alla durata effettiva delle esecuzioni.