ITA Jazz Magazine, Enzo Pavoni (dec.2008)

Sebbene i tre risultino co-leader, il coordinatore è in realtà Gaetano Partipilo (autore di quattro pezzi su sei), che pur giovane ha già un posto di prestigio nel new jazz internazionale. I compagni sono gli evoluti e urbanissimi Miles Okazaki (chitarra) e Dan Weiss (batteria), entrambi ben accoppiati con Partipilo, formatosi all’ascolto della scuola M-Base e delle segmentate architetture di Andrew Hill. Frutto di un concerto dell’agosto 2007, il cd fotografa il “sentire comune” del trio, dalla fraseologia “storta” di Partipilo, agli accenti spostati di Weiss, agli accordi aggriccianti e al noise di Okazaki. Musica a-lineare e acidula.