ITA Musica&Dischi, Maurizio Franco (jun.2006)

La dinamica etichetta pugliese pubblica un album interessante e creativo, nel quale il tenorista Julian Argüelles, il bassista Ronan Guilfoyle e il notevole batterista Jim Black si muovono in un ambito espressivo la cui radice si trova soprattutto nella lezione di Ornette Coleman. Un trio nel quale prevale il dialogo collettivo, che presenta un articolato mosaico espressivo e si muove in modo avventuroso privilegiando l’elaborazione tematica del materiale di partenza.